giovedì 7 gennaio 2010

Present-Azione! Si gira in rima...

Con tutto l'onore e l'emozione,
un po' di orgoglio e l'agitazione.
Con tanta rabbia ma ben poco rancore,
tentennamento ma senza alcun tremore...

...Poche aspettative e un po' di spocchia
vi presento

LA FILANTROCCHIA!

Come risulta evidente,
a me ed anche a molta gente,
nonostante il tempo sia passato
l'artificio della rima rimane apprezzato.

Io credo che questo caro artificio
possa essere per me come un socio
nella mia piccola e quotidiana impresa
di essere dal mondo un po' compresa.

Non so voi ma a volte io mi sento strana
e con la mia schiettezza posso risultar villana.
Eppure a raccontar le cose in rima
non posso certo credermi la prima.

Tanti uomini importanti
con la rima han portato avanti
le cause di giustizia e libertà
che hanno costruito la nostra società.

Ebbene il mio obiettivo è proprio opposto:
ultimamente il mondo mi pare sottoposto
ad un processo che non si può certo definire
uno sviluppo, un migliorare o un progredire.

Ecco cosa deve far la Filantrocchia
mantenendo sempre un po' l'aria di spocchia:
con rime accattivanti e succulente
cercare di sottolineare brevemente

le contraddizioni ricorrenti e numerose,
che per quanto si ripetano copiose,
continuano ad andare ben al di là
della mia fantasia e creatività.

Un benvenuto alle Filantrocchie
Pungenti e aguzze come borchie,
Senza pretesa di migliorare
soltanto un altro artificio per potersi sfogare!

1 commento:

  1. L'idea è molto originale. Benvenuta nel mondo dei blogger.

    RispondiElimina